Ripeti corso: tutto ciò che devi sapere

Quasi uno su tre studenti di 15 anni ha mai ripetuto. Questa cifra, rivelata dal rapporto PISA, mostra la tradizione della ripetizione naturalmente che esiste nel sistema educativo italiano. Alcuni paesi hanno eliminato la ripetizione della loro politica educativa, quindi è conveniente mettere in discussione questa pratica e il suo impatto sulla carriera scolastica di uno studente. Generalmente il problema genera polemiche tra coloro che lo sostengono e coloro che lo criticano fortemente. Se desideri insegnare o prendere lezioni Individuali ovunque tu sia, non esitare a usare la nostra piattaforma su www.istitutoimpariamo.it per trovare insegnanti o studenti.

Se il bambino deve ripetere il corso, è normale avere dubbi e domande. Superprof ti dice tutto ciò che devi sapere su la ripetizione in Spagna : il tasso di ripetizione, il suo costo, i suoi vantaggi, ecc.

Le cifre della ripetizione in Italia

Sebbene negli ultimi sei anni il tasso di abbandono sia diminuito ] (inteso come la percentuale di studenti che non proseguono gli studi oltre l’istruzione secondaria obbligatoria), si attesta ancora al 21,9%, lontano dai 15 che fissano l’obiettivo della strategia 2020.

Ma non solo , ma “di quel 21,9%, il 70% non ha la laurea”. Questo è il nostro grande problema: molti studenti senza le qualifiche di base necessarie per continuare qualsiasi altro tipo di apprendimento. Smettono a 16, 17 o 18 anni e non hanno opportunità, non hanno una laurea per frequentare un’istruzione regolamentata. ”

Direttamente collegato all’insuccesso scolastico è il fatto che il nostro paese è anche tra le prime posizioni nell’UE a ripetere gli studenti. Il rapporto PISA indica che uno dei problemi più gravi osservati nel nostro sistema educativo è la percentuale “straordinaria” di studenti ripetitivi: quasi uno su tre studenti di 15 anni in Italia(31%) ha mai ripetuto prima di completare l’istruzione secondaria obbligatoria. Questa cifra è di 19 punti percentuali in più rispetto alla media dei paesi dell’OCSE e di 16 in più rispetto al gruppo di studenti dell’Unione europea.

 Quasi uno su tre studenti di 15 anni

Per facilitare l’accesso ai gradi superiori, ricevere lezioni private può essere una buona soluzione.

I vantaggi di ripetere il corso

Anche se alcuni pensano, a volte giustamente, che Non aiuta, bisogna tener conto che può essere molto utile per alcuni studenti. Il corso di ripetizione può essere interessante. Se gli insegnanti consigliano di ripetere uno studente, è perché pensano che sarà il migliore. Significa che credono nello studente e sono fiduciosi che saranno in grado di migliorare e di avere successo negli studi .

 Ripetere il corso potrebbe essere come una seconda possibilità! ]

Non devi vedere il fatto di ripetere un corso come un fallimento, al contrario. Piuttosto, è come una seconda possibilità tornare indietro per saltare meglio. È necessario che la decisione di ripetere il corso sia considerata con precisione e sia oggetto di lunghe conversazioni tra genitori e insegnanti. Perché la ripetizione abbia successo e migliori davvero, gli studenti devono essere motivati.

Il corso di ripetizione può avere molti vantaggi:

  • Consolidare le conoscenze e acquisire le basi necessarie per continuare con gli studi (le lezioni private possono aiutare molto)
  • Ricominciare da capo cambiare l’ambiente
  • Evitare l’insuccesso scolastico
  • Accettare le difficoltà di superarle

Ripetere non dovrebbe influire sulla fiducia e sulla fiducia autostima dello studente, al contrario. Il ripetitore inizia con un vantaggio rispetto ai suoi compagni di classe: conosce già il programma che sta per studiare e cosa si aspetta da lui.

Può anche approfittare di questa nuova opportunità per cambiare filiali o addirittura cambia centro. L’importante è iniziare l’anno con calma e motivazione

Quanto costa ripetere?

Come abbiamo già detto, l’Italia è tra le posizioni a capo dell’UE nel ripetere gli studenti. Eppure, il corso di ripetizione è costoso per il paese . Questa è la conclusione di uno studio condotto dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) sull’impatto della ripetizione del corso sui risultati scolastici. L’OCSE, che raggruppa i trenta paesi più sviluppati del mondo, sostiene la revisione di questo sistema, nonché il trasferimento di studenti con difficoltà alle scuole speciali e dando maggiore autonomia ai centri.

 ] È efficace ripetere il corso?

Nonostante i vantaggi che ciò può implicare, lo studente ripete il corso e trova difficile separarsi dai suoi compagni di classe e tornare a soggetti di lavoro che non ha compreso nello stesso sospese; Alla tasca, secondo il capo della divisione Indicatori e analisi del Consiglio dell’istruzione dell’OCSE, Andreas Schleicher, un po ‘di più. Il capo del Programma internazionale per la valutazione degli studenti (PISA) assicura in un’intervista rilasciata alla SCUOLA che la perdita di un anno scolastico per gli studenti non porta loro alcun beneficio e, tuttavia, significa un anno sprecato nella loro vita lavorativa. Il che significa “almeno 20.000 euro in più che la società paga per studente che non supera il corso “, riconosce Schleicher.

La ripetizione del corso degli studenti genera costi, in particolare il finanziamento di un anno aggiuntivo di formazione degli studenti, ma anche il costo per la società di ritardare di almeno un anno l’ingresso di questo studente nel mercato del lavoro.

Gli autori dello studio, che hanno stimato questi costi, stimano che arrivano ad assumere massimo il 13% delle spese di istruzione in Belgio, l’11% nei Paesi Bassi, l’8% in Italia e Germania, rispetto a meno del 2% in una dozzina di paesi, il che significa che il nostro paese circa 2.500 milioni di euro

Chi decide se lo studente ripete?

Primaria

Con la nuova legge sull’istruzione, il LOMCE, l’organizzazione dei cicli scompare nell’istruzione primaria e ogni anno scolastico ha un carattere indipendente. In precedenza, ad esempio, è possibile ripetere il corso solo alla fine di ogni ciclo, quindi, in 2 °, 4 ° e 6 ° grado. Una delle novità in Primaria sarà che può essere ripetuto in uno qualsiasi dei corsi del palco inclusi 1 °, 3 ° e 5 °, a condizione che siano soddisfatte le condizioni stabilite dai regolamenti.

Si ripete quando ci sono due materie e queste sono Lingua e Matematica o quando ci sono tre materie e queste sono Lingua o Matematica e altre due materie che sono il curriculum.

Lo studente che non ha superato gli obiettivi o che non ha raggiunto la laurea di acquisizione delle competenze corrispondenti, può ripetersi solo una volta durante lo stage con un piano specifico di rinforzo o recupero e supporto, che sarà organizzato dal gruppo di insegnanti che insegna alle classi private.

La decisione La non promozione è una misura eccezionale e sarà presa dopo aver esaurito tutte le altre misure (rinforzo e supporto). Prima di prendere tale decisione, il tutor sentirà i genitori, i tutori o i tutori legali dello studente . Il team di insegnanti che impartisce lezioni allo studente, deciderà sulla promozione dello stesso, tenendo in particolare considerazione l’opinione del tutor, nonché gli aspetti legati alla maturità e all’integrazione nel gruppo. Le classi private possono anche aiutare meglio questi aspetti.

Alla fine, se la famiglia non è d’accordo, possono lamentarsi all’indirizzo del centro e presentare un reclamo al servizio provinciale che deciderà su caso

 I genitori possono appellarsi se non sono d’accordo con la ripetizione del loro figlio.

Secondaria

Con modifiche di LOMCE, durante il primo ciclo di ESO ( 1 °, 2 ° e 3 °) possono ripetere lo stesso percorso solo una volta e durante tutto il ciclo possono essere ripetuti solo due volte al massimo . Il 4 ° classificatore può ripetere una sola volta, ma se non è mai stato ripetuto nei precedenti corsi ESO, gli è consentito ripetere 4 volte il doppio.

Gli studenti promuoveranno il corso quando avranno superato tutti i corsi o avranno una valutazione. negativo in due soggetti al massimo, purché non siano Lingua e letteratura spagnola e matematica contemporaneamente, e si ripeterà quando avrà una valutazione negativa in tre o più soggetti . A tal fine, saranno calcolati solo i soggetti che almeno gli studenti devono prendere in ciascuno dei blocchi.

Eccezionalmente, la promozione degli studenti con valutazione negativa in tre materie può essere autorizzata quando determinate condizioni sono soddisfatte. Le decisioni al riguardo saranno prese collegialmente dal la facoltà degli studenti, partecipando al raggiungimento degli obiettivi e al grado di acquisizione delle competenze corrispondenti.

Diploma

L’insegnante di ogni materia deciderà, alla fine del corso, se gli studenti hanno raggiunto gli obiettivi e raggiunto il livello appropriato di acquisizione delle competenze corrispondenti.

Promuoverà gli studenti dal primo al secondo anno di Bachillerato quando è passato i soggetti studiati o hanno una valutazione negativa in due soggetti, al massimo . In ogni caso, bisogna iscriversi al secondo anno dei soggetti in attesa per primi

I centri educativi devono organizzare le conseguenti attività di recupero e la valutazione delle questioni pendenti.

Gli studenti possono ripetere ciascuno dei corsi di Maturità una tantum, anche se, eccezionalmente, possono ripetere uno dei corsi una seconda volta, dopo un rapporto favorevole del corpo docente, sebbene non superino mai il periodo massimo di 4 anni stabilito per il conseguimento del diploma di maturità.