Feofeo – L’alchimista del colore

Feofeo sfugge a mode e omologazioni e con la sua arte cerca di dare forma ai pensieri: la natura è già bellissima.

A Federica interessa rappresentare l’animo umano: l’opera deve essere importante sia per chi dipinge sia per chi guarda. Lo spettatore deve entrare in sintonia con il quadro e far emergere da ciò che osserva qualcosa di se.

La pittura per Feofeo è una via per l’anima ed è per questo che la sua ricerca scava nei meandri più oscuri e sconosciuti della coscienza, portando sulla tela una dimensione interiore stupefacente.

Così lavora come un alchimista lasciando al colore il potere di dare sacralità all’anima.

Dipinge con tecnica mista, predilige l’acrilico e il contatto della tela e della juta con vari strumenti e nel suo percorso di ricerca ed evoluzione ha iniziato ad utilizzare nuovi linguaggi come la musica a 432 Hz e la luce creando una sorta di installazione. Di recente l’artista dipinge anche su carta.

Bisogna soffermarsi sulle opere dell’artista, entrarvi con la mente, accarezzando con lo sguardo le sfumature del colore, le infine percezioni dello spazio e le sovrapposizioni della materia. Solo se osservate con l’animo aperto, le opere vi parranno come portali verso un altro mondo, carichi di messaggi velati e sublimi.

Se è vero che l’arte deve dare un messaggio, i quadri di Federica Oddone, in arte Feofeo, di messaggi ti riempiono l’anima.

Brava Federica!

Potete trovare Feofeo nel suo sito web o nel sito della Galleria Alfieri o seguirla sui social come Facebook,  Instagram, Linkedin, Google, Twitter e YouTube.

Gallery: Feofeo l’alchimista del colore.